Come sfruttare il contributo alla bilateralità e il Sistema di Gestione della Sicurezza sul Lavoro per ridurre i costi del lavoro fino all'80% 

L’insieme dei costi relativi al personale può rappresentare fino al 70% dei costi aziendali totali, includendo salari, benefit e altre imposte correlate.

Una pressione finanziaria che sta spingendo le imprese a lavorare di più con meno dipendenti, meno risorse e budget minori.

Ciò però 
non può rappresentare una soluzione sostenibile perché frena l’innovazione e la crescita di qualsiasi organizzazione.

In Consulenza e Risorse abbiamo predisposto
due soluzioni per permetterti di abbassare i costi del lavoro fino all’80% e liberare nuove risorse per l’innovazione e la crescita della tua start up o impresa.

Scopri di più

Compila il form 

CONSULENZA & RISORSE
info@consulenzaerisorse.it
P.IVA IT02093620686

MILANO
SEDE LEGALE E OPERATIVA
Via Turati, 32 20121 Milano
Tel. +39 02 4070 2009

SEDE OPERATIVA
Viale Gran Sasso, 11 20131 Milano
Tel. +39 02 4070 2009

PESCARA
SEDE OPERATIVA
Via A. Caldora, 4 65125 Pescara
Tel. + 39 085 9561670

Come è possibile ridurre il costo del lavoro senza nessun investimento in welfare aziendale

Scopri di più

Cosa troverai nella nostra scheda pratica


Nella scheda troverai tutte le informazioni relative a questi due strumenti e due casi studio reali per illustrarti quanto è possibile ridurre il costo del lavoro attraverso:

• Speciali accordi per la bilateralità
• Implementazione di un Sistema di Gestione della Sicurezza del Lavoro
• Supporto e consulenza di un comitato tecnico scientifico dedicato




Scopri di più

Abbiamo attivato accordi speciali con enti bilaterali affinché tu possa versare una quota fissa pari a € 5,50/mese piuttosto che 18€ (in media) per l’obbligatorietà di contribuzione ad un ente bilaterale.

In aggiunta a questo, abbiamo sviluppato un percorso di consulenza e supporto per l’implementazione di Sistemi di Gestione della Sicurezza sul Lavoro che ti permetteranno di 
ridurre l’importo del premio INAIL aziendale fino al 28% oltre a ottenere altri vantaggi.

Scopri di più